Che cannone!

Questa è la frase che mi sento dire, quando esco con il mio Sigma 150-500mm: EHI!!! Che cannone!!!

Domenica pomeriggio, il sole è appena sceso dietro il Monte San Giorgio e dunque la luce non è già più delle migliori.
Non mi preoccupo più di quel tanto e dopo averci pensato per 10-15 minuti, decido che l’obiettivo che utilizzerò per fotografare i gabbiani, sarà il supertelezoom Sigma 150-500mm.

Trattasi di un obiettivo molto ingombrante e pesante, ben 1910 gr di peso!

sigma-50-to-500mm-lens

Il suo contendente (nel mio parco obiettivi) era il Nikkor 18-300mm, obiettivo di tipo “allround” che permette di fare fotografie grandangolari, ma che arriva ad una lunghezza focale di tutto rispetto, ben 300mm!
Tenendo conto del suo peso ridotto rispetto al Sigma, 830 gr. con un risparmio di oltre 1 kg è sicuramente un obiettivo che si adatta a qualsiasi situazione.
nikkor_18-300mm

 

Comunque come anticipato, la mia scelta è ricaduta sul Sigma perché volevo “zooommare” moltissimo!

L’obiettivo è dotato di un ottimo stabilizzatore d’immagine, ma a 500mm assicuro che restare abbastanza fermi con oltre 2kg di peso da gestire a mano libera, è tutt’altro che semplice e un cavalletto è quindi indispensabile!

I gabbiani però non restano fermi in volo e quindi un cavalletto risulta alquanto scomodo. La soluzione che ho adottato è quella di utilizzare la messa a fuoco continua AF-C e lo scatto veloce (6 fotogrammi al secondo).

La foto qui sotto è il risultato di 5 minuti di scatti rincorrendo i gabbiani🙂

Al mio ritorno a casa, dopo aver guardato le fotografie appena scattate, mi sono accordo che la maggior parte di esse erano state scattate tra i 170mm e i 200mm.
Questo significa che la fotografia qui sopra pubblicata (scattata a 180mm), avrei potuto farla anche con il più “portabile” Nikkor 18-300mm!!!

Se avessi scelto il Nikkor, probabilmente avrei potuto scattare più a lungo visto il peso inferiore e sempre grazie al minor peso, le foto sarebbero state (forse) meno mosse.

 

 

 

 

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...