Fuoco selettivo

Ecco finalmente il mio primo post per il 2014!

E’ stato un periodo un poco spento per la fotografia, ma con la bella stagione prometto di recuperare e postare in modo regolare.
Il primo scatto dell’anno è qualcosa di molto semplice da realizzare, l’idea è stata quella di fare una foto al mio gatto, attirando l’attenzione su un particolare tramite il fuoco selettivo.

Il fuoco selettivo è la tecnica di fare risaltare un particolare in una composizione, lasciando il resto fuori fuoco.
Come fare? Beh, la soluzione più semplice è quella di utilizzare un obiettivo con diaframma molto aperto (ad esempio f1.8), avvicinarsi al soggetto e mettere a fuoco il particolare prescelto.

Nel mio caso, il soggetto è Trilly, una Ragdoll di quasi tre anni e il particolare / i particolari sono l’occhio e il naso, il resto è tenuto volutamente fuori fuoco.

Per eventuali domande potete contattarmi tramite il modulo sotto:

Lascia un commento

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...